Dieta mediterranea e Kitesurf @Pioppi

Kite Brain

Quando torno a casa mi sento meglio!

Amici, Parenti, Ricordi, Mare, Windsurf, Kitesurf e sopratutto la cucina della Mamma (dieta Mediterranea Rules).

Lo sapeva bene il dottor Ancel Keys, il più famoso nutrizionista del secolo scorso, vissuto a Pioppi per 40 anni, (scomparso a cento anni nel 2004), dove ha studiato l’alimentazione e le abitudini della popolazione locale, scoprendo la Dieta Mediterranea e giungendo alla conclusione che apportava evidenti benefici alla salute.

Una storia d’amore… Il Kitesurf (1 di 2)

Kite Brain

Un semplice articolo su quello che ognuno di voi (iso kiter o kiter) prova durante-prima-dopo una bella giornata di kitesurf, oppure capirete cosa ognuno di noi prova quando siamo in acqua con il nostro aquilone (dei sogni).

COLPO DI FULMINE:
Vedo in acqua strani oggetti che attirano la mia attenzione, decido che voglio provare un’emozione diversa dal windsurf… Tanti i motivi per cui si decide di fare kite!

L’ATTESA:
Tutto ha inizio non appena si è superata la fase “lo faccio per moda” e soprattutto quando, dopo aver provato una prima volta, ci si sveglia il mattino con un’unica fissa o quanto meno con un’altra fissa (siamo pur sempre italiani…).

Chi è fortunato guarda direttamente il mare per capire ad intuito o per esperienza se possa essere LA GIORNATA. Diversamente si cerca subito l’aiuto di Internet, istruttori e/o amici kiters. Vi anticipo che la situazione che più o meno vorremmo vedere è questa:

L’attesa, la voglia… Ci portano sempre ad avere gli “occhi rossi”!

Non appena il vento arriva, l’adrenalina inizia a salire e si inizia con il giro di messaggi, telefonate, sfottò e il corri corri generale verso il migliore spot in zona. Questa fretta, però, non significa che prestiamo poi poca attenzione una volta in acqua e soprattutto da terra.

SpeedRig: la tua barra sempre in chiaro!

Kite Brain

SpeedRig è l’ultima idea firmata Kite-Solutions, un oggetto semplice ed, al tempo stesso, altamente utile e funzionale. Speedrig permette di armare il kite senza la necessità di mettere,ogni volta, le linee in chiaro…il che si traduce in meno tempo in spiaggia, quindi più tempo in acqua e, non da meno, risulta estremamente comodo e sicuro quando ci troviamo in condizioni a noi avverse come spiaggie piccole e/o affollate oppure quando lanciamo il nostro kite dalla barca. Ecco il video che mostra come funziona:

SpeedRig is the last idea signed Kite-Solutions, a simple object and, at the same time, highly useful and functional. Speedrig allows to rig the kite without the need to, each time, the lines in the clear … which results in less time on the beach, and therefore more time in the water and, not least,
is extremely convenient and safe when we are under conditions adverse to us as a small beaches and/or crowded, or when we launch our kite from the boat. Here’s the video showing how it works:

 

Per ulteriori info o per acquistare SpeedRig/ For more info or to purchase SpeedRig: www.speedrig.it

Aloha and Have Fun!