RRD 2015 new Kitesurf & Kiteboard

Kite Use (or not)

Scopriamo assieme in esclusiva la nuova collezione RRD  2015.

Sotto alcuni scatti della nuove perle del marchio italiano, oltre alle piu’ belle grafiche sul commercio, si notano passi da giganti sulla qualita’ dei prodotti.

Chiaramente partiamo dall’Obsession MKVII 2015, l’ala  più famosa RRD.

Questa è l’ultima arma per il freestyle per il 2015  l’aquilone ha una forma più allungata per consentire migliori prestazioni di salto e miglioramenti  anche per le manovre da sganciato.

rrd_obsession_MKVII_2015_roberto_ricci_designs_freestyle_freeride_kitesurf_kite_tpkiters_kiteboard_kitesurfing

Passiamo ora alla RRD Religion MKV 2015 che rimane un punto di riferimento per il wave.

Dimentica l’ala e cavalca l’onda, possiamo sintetizzare le doti questa ala nella frase precedente. Molto versatile puo’ essere utilizzata sia per chi ama il surf/freestyle strapless che con Strap, molti rinforzi per sostenere lo strapazzo tra le onde.

641_rrd_religion_MKV_2015_roberto_ricci_designs_religion_wave_vague_freestyle_surf_strapless_freeride_kitesurf_kite_kiteboard_kitesurfing_kiteplusfinal

Tavole RRD Style Biax: design e produzione Italiana

Kite Use (or not)

Le V2 Style hanno aperto un mondo del tutto nuovo nellla costruzione delle tavole freestyle, cambiando il modo in cui si può navigare in twintip. L’aumento della lunghezza media in combinazione con un esclusivo processo di stampaggio fatto interamente in RRD con un autoclave, ha permesso di creare una combinazione imbattibile di resistenza, leggerezza, e con forza di memoria delle fibre che non è seconda a nessuna nel mondo.

20130126-125002.jpg

La Style Biax è stata progettata sulla base tecnologica della V2, ma con un parametro aggiuntivo che ha esteso l’uso di queste fenomenali tavole a tutte le categorie di riders freestyle.

I TPKiters con Giuseppe Esposito

Kite Brain

Vi avevamo già parlato di lui in occasione del KiteCamp tenutosi a Gizzeria.
Oggi, vogliamo farvelo conoscere più da vicino: facciamo qualche domanda a Giuseppe Esposito!

Nome
Giuseppe Esposito

Data di nascita
11 Marzo 1991

Prima planata
2002

Home spot
Capo Miseno, Napoli

Spot dei sogni
Hookipa

Sponsor
RRD e PROLIMIT

Ciao Peppe, ormai ci conosciamo, raccontaci di come tuo Padre ti ha avvicinato al kitesurf e come questo sport ha cambiato la tua vita…

Ciao, nel mio caso le cose sono andate un po’ diversamente … mio padre, quando avevo solo 5 anni, mi insegnò ad andare in windsurf; poi nel 2002 quando un amico mi face provare un piccolo aquilone da spiaggia mi innamorai del kite ed imparai da solo con l’aiuto di qualche amico e il supporto morale ed economico di mio padre. Una volta imparato ho potuto poi insegnare il Kitesurf a mio padre. Questo sport mi ha cambiato la vita perché ho potuto visitare tanti posti magnifici in giro per il mondo che, indubbiamente, mi hanno arricchito anche dal punto di vista culturale.

Sup race “Surfin’ in Venice 2012″ – 16 Settembre @ Venezia

Kite Events

Ritorna anche quest’anno “Surfin Venice”, l’evento che ospiterà a Venezia la penultima tappa del Campionato nazionale di SUP RACE.

L’appuntamento è per domenica 16 Settembre presso la spiaggia Excelsior del Lido di Venezia.

Ideata da RRD-Roberto Ricci Design e promossa da Nissan Sports Adventure, già dal 2010 la manifestazione è stata accolta con entusiasmo dalla città di Venezia: ancora una volta, il Canal Grande si trasformerà in una ‘pista da gara’ per SUP.

Qui potete visualizzare il programma completo e le informazioni sulle iscrizioni, sono disponibili ancora pochissimi posti liberi!

Speriamo di poter esserci per raccontarvi da vicino l’evento.

PS. Gira voce che c’è solo 1 (su 100) posto disponibile per iscriversi alla tappa!